In Progetto Asilo Nido ora: 54

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Madama Doré

Madama Doré

Madama Doré è un esempio di come una educatrice di asilo nido possa costruire una canzone per bambini in maniera veloce e semplice, tramite la ripetizione della stessa frase e un’aggiunta fonetica idonea (qui: “Madama Doré”).
Madama Doré può divenire una vera e propria canzone mimata (vedi  Canzoni mimate - Importanza e valore educativo), scegliendo frasi che illustrano azioni che l’educatrice compie, o una canzone illustrata se l’educatrice propone frasi che illustrano le pagine di un libro da lei creato per tale scopo.

Madama Doré: proposta educativa

Madama Doré è, dal nostro punto di vista, uno schema sonoro facilmente replicabile che permette all’educatrice di asilo nido di creare canzoni adatte a ogni sua proposta educativa.
Infatti, la scelta delle azioni nelle frasi permette di creare vari strumenti educativi per la promozione dello sviluppo del linguaggio e non solo, come:

    • Canzoni mimate (in cui l’educatrice compie dei gesti, utili ad esempio per espressioni socio-emotive e affettive)
    • Canzoni illustrate (per lo sviluppo della consapevolezza del linguaggio scritto e dell’importanza del libro, come in Gigetta e il suo libroCampane di Mortaron, oltre che per creare e sfruttare momenti di attenzione congiunta, vedi Attenzione congiunta al Nido e sviluppo)
    • Canzoni dedicate in particolare alla consapevolezza fonetica (ripetizioni e rime)

Nota. Madama Doré permette la strutturazione di rime polisillabiche. Questa strutturazione è particolarmente apprezzata dai bambini dopo i 30 mesi circa.

Età: dai 12 mesi, asseconda della struttura di canzone scelta.
Proponibile a: singolo bambino, piccolo gruppo, grande gruppo
Momento di proposta consigliato: a scelta dell’educatrice di asilo nido.
Setting: a scelta dell’educatrice di asilo nido.
Vediamo ora in dettaglio come una educatrice di asilo nido può sfruttare Madama Doré per creare proprie canzoni per bambini.


Clicca per visualizzare come usare Madama Doré al Nido

Madama Doré - struttura

Madama Doré - struttura

Madama Doré si basa su una serie di strofe, non necessariamente collegate logicamente; questo tra l’altro permette di usarla per creare canzoni illustrate tipo “Gigetta e il suo libro” brevi e adatte a bambini tra i 12 e 18 mesi.

Le strofe sono costituite da una semplice frase, molto breve, ripetuta due volte.
Alla prima frase si aggiunge un “suono” che costruisce il tessuto delle rime tra le varie strofe (a-a-a-o-é). L’uso di vocali come la “a” e la “e” è dato dalla loro maggior presenza nella lingua italiana, mentre l’uso di un accento finale tronco permette al bambino di:

    • Collegare foneticamente le varie strofe
    • Aspettarsi il continuo della canzone
    • Essere costantemente riassicurato della propria conoscenza della canzone

Altri suoni per rima utilizzabili in asilo nido sono: “Perepepé”, “Piero papà”, “La la la - lalà”.

Madama Doré - Testo originale

Madama Doré - Testo originale

Oh quante belle figlie - Madama Doré
oh quante belle figlieee

Se le ho me le tengo - Madama Doré.
Che cosa ne vuoi fareee?

Le voglio maritare - Madama Doré
le voglio maritareee.

Il Re ne comanda una - Madama Doré
il re ne comanda unaaa.

Entrate nel castello - Madama Doré
entrate nel castellooo.

Nel castello sono già entrata - Madama Doré
nel castello sono già entrataaa.

Scegliete la più bella - Madama Doré
scegliete la più bellaaa.

La più bella l'ho già scelta - Madama Doré
la più bella l'ho già sceltaaa.

Madama Doré - versione mimata

Madama Doré - versione mimata

Oh che belle bambine - Piero papà
Oh che belle bambineee

Oh che bei bambini - Piero papà
Oh che bei bambiniii

Li voglio abbracciare - Piero papà
Li voglio abbracciareee [gesto di abbraccio allargato al gruppo]

Entrate nel mio castello - Piero papà
entrate nel mio castellooo. [braccia in alto a figurare una casa]

Nel castello siamo entrati - Piero papà
nel castello siamo entrati. [gira la testa attorno come ad ammirare le pareti]

Ora ti salutiamo - Piero papà
Ora ti salutiamooo [saluta con la mano]

Ciao ciao - Piero papà
Ciao ciao ciaooo [saluta con la mano tutti i bambini]

Bravi!!

Madama Doré - versione cantata

Madama Doré - versione cantata

Oh che belle bambine - La la la - lalà
Oh che belle bambineee

Oh che bei bambini - La la la - lalà
Oh che bei bambiniii

Questa è [nome della bambina] - La la la - lalà
Questa è [nome della bambinaaa] [abbraccio della bambina nominata o altro gesto]

Questo è [nome del bambino] - La la la - lalà
Questo è [nome del bambinooo] [abbraccio del bambino nominato o altro gesto]

[L’educatrice ripete per tutti i bambini coinvolti]

Pronti, attenti - ora saltiamo
Salta salta saltiamooo [indica i bambini e poi si salta tutti, a conclusione della fase di abbraccio]

Ora andiamo a [prossima situazione educativa] - La la la - lalà
Ora andiamo andiamooo

Bravi!!!

Madama Doré - versione illustrata semplice

Madama Doré - versione illustrata semplice

Questa versione di Madama Doré è stata provata con bambini di 12-18 mesi, con evidente apprezzamento da parte loro!

Ora vi racconto - Pe re pe pé
Una bella storiaaa

Oh quanti fiori - Pe re pe pé.
Oh quanti bei fioriii [pagina con disegnati molti grandi fiori colorati]

Questo è giallo - Pe re pe pé
Questo è un fiore giallooo. [pagina con disegnato un fiore giallo, di forma uguale a quelli della prima pagina]

Questo è rosso - Pe re pe pé
Questo è un fiore rossooo. [pagina con disegnato un fiore rosso, di forma uguale a quelli della prima pagina]

[l’educatrice ripete per vari colori]

La storia è finita - Pe re pe pé
Chi vuole ricominciareee?

[l’educatrice aspetta le risposte dei bambini]

Madama Doré - versione illustrata

Madama Doré - versione illustrata

Questa versione di Madama Doré è stata proposta con successo a bambini di 18-24 mesi.

Ora vi racconto - Pe re pe pé
Una bella storiaaa

Oh quanti fiori - Pe re pe pé.
Oh quanti bei fioriii [pagina con disegnati molti grandi fiori colorati]

Arriva un’ape - Pe re pe pé
Arriva un’ape giallaaa. [pagina con disegnata un’ape gialla]

Ecco un albero - Pe re pe pé
Ecco qui un alberooo

Arriva un bruco - Pe re pe pé
Arriva un bruco verdeee

Cade una foglia - Pe re pe pé
Cade una foglia rossaaa

[eventuali altre strofe]

La storia è finita - Pe re pe pé
Volete che ricominciamooo?

[l’educatrice aspetta le risposte dei bambini]

In questa “Madama Doré” le strofe sono costituite da due parti, che l’educatrice di asilo nido narra mentre indica l’immagine. Nella prima parte di tali strofe, l’educatrice presenta il soggetto che si vede nel foglio aperto; nella seconda parte introduce il colore del soggetto. Il cambio di strofa coincide con il giro della pagina.

I bambini sotto i 24 mesi saranno, alle prime proposte, attratti prevalemente dalle immagini: cercheranno di toccarle, indicarle, ecc.

Versioni di Madama Doré per bambini sopra i 24 mesi

Versioni di Madama Doré per bambini più grandi conterranno ovviamente soggetti e azioni tra essi.
Ecco un esempio della variazione da noi proposta a bambini di 24 mesi circa:

[... ]
Arriva un bruco - Pe re pe pé
Arriva un bruco verdeee

Il bruco mangia la foglia - Pe re pe pé
Il bruco mangia la foglia rossaaa
[... ]

L’immagine in questo caso è un bruco verde che mangia la foglia rossa. Nella prima strofa si presenta il soggetto (il bruco), definendolo prima con il nome e poi con un attributo (verde), poi l’educatrice descrive l’azione. Nell’ultima frase ci si collega alla strofa seguente.

I bambini sopra i 24 mesi possono essere coinvolti verbalmente dall’educatrice, ad esempio invitandoli a riconoscere l’immagine del foglio. Dopo varie ripetizioni, i bambini “anticiperanno” le strofe, e quindi il ruolo dell’educatrice diventa quello di riconoscere la bravura dei bambini, incoraggiarli e, naturalmente, girare le pagine!


Riflessioni dal Progetto Asilo Nido

Madama Doré è utile per la costruzione di canzoni accorciabili in base allo sviluppo dei bambini e ai feedback da loro inviati (durata della concentrazione); è quindi consigliata per bambini anche al di sotto dei 18 mesi. Abbiamo osservato che bambini di 15-18 mesi apprezzano una Madama Dorè di 3-4 strofe al massimo.
Abbiamo, inoltre, osservato che le immagini semplici con le relative descrizioni verbali sono molto apprezzate anche dai bambini piccoli (9-12 mesi).

La ritmica di Madama Doré è molto veloce e le frasi brevi. Questo rende complicato usarla per descrivere azioni espresse con molte parole nella stessa frase (più adatte allo sviluppo del linguaggio dopo i 24-30 mesi). In questo caso l'educatrice può costruire coppie di strofe che illustrano l’azione a passi successivi oppure usare canzoni con metrica dilatata come “Gigetta e il suo libro”.

Madama Doré - Articoli collegati

Per un'analisi dell'importanza educativa delle canzoni mimate in asilo nido, vedi Canzoni mimate - Importanza e valore educativo.
Uno strumento per sviluppare sinergie educative tra storie e canzoni è la Valigia delle storie.
Due esempi di canzoni illustrate sono Gigetta e il suo libroCampane di Mortaron.
Per un'analisi di come promuovere l'attenzione congiunta, vedi Attenzione congiunta al Nido e sviluppo.
Un esempio di rime plurisillabiche più complesse è nella canzone Strumenti di Mastro André.

Madama Doré - Conclusioni

In quest’articolo abbiamo proposto Madama Doré, non tanto come canzone in sé ma in quanto esempio di come costruire una canzone per gli asili nido in maniera veloce e semplice, tramite la ripetizione della stessa frase e un’aggiunta fonetica idonea (qui: “Madama Doré”), di sicuro apprezzamento da parte dei bambini anche piccoli.
Abbiamo proposto alcuni esempi pratici di come Madama Doré possa divenire una vera e propria canzone mimata (scegliendo frasi che illustrano azioni che l’educatrice compie), o una canzone illustrata (se l’educatrice propone frasi che illustrano le pagine di un libro da lei creato per tale scopo). In tal modo Madama Doré può essere sfruttata dall’educatrice di asilo nido non solo per lo sviluppo del linguaggio dei bambini, ma anche in maniera sinergica con altre sue proposte educative.


Progetto Asilo Nido & Social