In Progetto Asilo Nido ora: 64

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Strumenti di Mastro André

Strumenti di Mastro André

Strumenti di Mastro André è una canzone che l’educatrice di asilo nido può proporre ai bambini per incentivarne lo sviluppo del linguaggio, in particolare per quanto riguarda la comprensione e la produzione di parole multisillabiche. Le parole di più sillabe, unite alla struttura ripetitiva complessa per bambini di asilo nido, ne consigliano l’uso a bambini sopra i 30 mesi o in maniera figurata come indicato nella variante proposta.

Strumenti di Mastro André: proposta educativa

La proposta educativa di Strumenti di Mastro André è relativa allo sviluppo del linguaggio, in particolare grazie alla strutturazione di rime polisillabiche. Questa strutturazione è particolarmente apprezzata dai bambini dopo i 30 mesi circa.

Strumenti di Mastro André è proponibile dall’educatrice come canzone illustrata, con modifiche appropriate, anche per stimolare lo sviluppo della consapevolezza del linguaggio scritto e dell’importanza del libro (come in Gigetta e il suo libroCampane di Mortaron) oltre che per creare e sfruttare momenti di attenzione congiunta.

Età: dai 30 mesi; la variante illustrata permette di estendere Strumenti di Mastro André a bambini di 24 mesi.
Proponibile a: piccolo gruppo, grande gruppo
Momento di proposta consigliato: momenti di transizione lunga, in cui i bambini non hanno tensioni fisiologiche come la fame. Ad esempio: a) intervallo tra fine della merenda e inizio delle attività; b) dopo la merenda del pomeriggio, in preparazione dell’uscita.
Nota: Strumenti di Mastro André può essere inserita in laboratori d’espressione sonoro-musicale.
Setting: a scelta dell’educatrice di asilo nido
Vediamo ora Strumenti di Mastro André in dettaglio:


 Struttura

Strumenti di Mastro André - Struttura

Strumenti di Mastro André si basa su una duplice struttura di rime.
La prima struttura raccorda l’inizio e la fine di ciascuna strofa e lega le strofe tra loro (alla miré alla miré /Alla fiera di Mastr'André); l’uso della “é” è tipico, nella lingua italiana, di questi raccordi: vedi anche Madama Doré.
La seconda struttura permette lo sviluppo mnemonico della canzone stessa, e consiste nel proporre una frase in cui la prima parte è la ripetizione duplice delle ultime due vocali più consonante dell’oggetto indicato, creando così una rima interna bisillabica. Tale strutturazione permette ai bambini di conoscere preventivamente lo svolgersi di Strumenti di Mastro André e quindi di contribuire allo sviluppo della loro autoefficacia.

Inoltre, la pronuncia “corretta” della parola completa segue la parte finale, che spesso i bambini in età di asilo nido usano per indicare l’oggetto con nome lungo; in tal modo Strumenti di Mastro André contribuisce alla produzione corretta delle parole.

 Testo

Strumenti di Mastro André - Testo della canzone mimata

Alla fiera di Mastro André,
ho comprato una trombetta
etta etta la trombetta
alla miré alla miré

alla fiera di Mastro André
ho comprato un mandolino
etta etta la trombetta
ino ino il mandolino
alla miré alla miré

alla fiera di Mastro André
ho comprato un trombone
one one il trombone
etta etta la trombetta
ino ino il mandolino
alla miré alla miré

alla fiera di Mastro André
ho comprato una chitarra
ara ara la chitarra
etta etta la trombetta
ino ino il mandolino
one one il trombone
alla miré alla miré

alla fiera di Mastro André
ho comprato un tamburo
uro uro un tamburo
etta etta la trombetta
ino ino il mandolino
ara ara la chitarra
one one il trombone
alla miré alla miré
alla fiera di Mastro André.


Evviva!!! Bravi!!!

Buon divertimento con i vostri bambini!

 Variante

Strumenti di Mastro André – variante illustrata

L’educatrice di asilo nido può cantare le varie strofe facendo vedere ai bambini una pagina di un libro appositamente creato come in Gigetta e il suo libro. Ad esempio: trombetta nella prima pagina, trombetta più mandolino nella seconda, ecc.
In questa variante la proposta di Strumenti di Mastro André permette ai bambini sopra i 24 mesi di essere coinvolti verbalmente dall’educatrice (ad esempio invitandoli a riconoscere l’immagine del foglio). Le immagini possono avere ognuna una didascalia riportante la frase corrispondente.
Dopo varie ripetizioni, i bambini “anticiperanno” le strofe, e quindi il ruolo dell’educatrice diventa quello di riconoscere la bravura dei bambini, incoraggiarli e, naturalmente, girare le pagine!

Le immagini degli oggetti sono facilmente reperibili in Internet. Consigliamo però di proporre foto digitali degli oggetti già presenti nell’angolo della musica, eventualmente cambiando alcune strofe di Strumenti di Mastro André.

 Riflessioni

Riflessioni dal Progetto Asilo Nido

La strutturazione multisillabica di Strumenti di Mastro André indica che è consigliata per bambini sopra i 30 mesi. Per quanto riguarda la possibilità di proporla a bambini di età inferiore, l’educatrice deve considerare che:

  • Strumenti di Mastro André è lunga, anche limitandosi ad una sola ripetizione; è quindi consigliata per bambini sopra i 18-24 mesi, eventualmente riducendo il numero delle strofe intermedie.
  • Strumenti di Mastro André è complessa dal punto di vista mnemonico; è quindi nostro suggerimento di proporla solo nella variante illustrata ai bambini al di sotto dei 24 mesi.


Strumenti di Mastro André - Articoli collegati

Per un'analisi dell'importanza educativa delle canzoni mimate in asilo nido, vedi Canzoni mimate - Importanza e valore educativo.
Per un esempio di uso della “é” nelle canzoni per asilo nido, vedi anche Madama Doré.
Per due esempi di canzoni mimate illustrate, utili allo sviluppo della consapevolezza del linguaggio scritto e dell’importanza del libro, vedi Gigetta e il suo libroCampane di Mortaron.
Per un'analisi dello sviluppo dei bambini citati in questo articolo, vedi:

Strumenti di Mastro André - Conclusioni

In quest’articolo abbiamo proposto Strumenti di Mastro André, una canzone che l’educatrice di asilo nido può proporre ai bambini per incentivarne lo sviluppo del linguaggio, in particolare per quanto riguarda la comprensione e la produzione di parole multisillabiche. La particolare struttura ripetitiva di Strumenti di Mastro André è complessa per i bambini di asilo nido, consigliando che l’educatrice la proponga in asilo nido a bambini sopra i 30 mesi o in maniera illustrata, utile quindi anche allo sviluppo della consapevolezza del linguaggio scritto e dell’importanza del libro, e a promuovere e sfruttare momenti di attenzione congiunta con ciascun bambino.


Progetto Asilo Nido & Social