In Progetto Asilo Nido ora: 26

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Controllo sfinterico al nido – Checklist

Controllo sfinterico al nido – Checklist

In questo articolo proporremo una semplice checklist che le educatrici di asilo nido possono usare per valutare quando un bambino possa iniziare il progetto di controllo sfinterico. Questa checklist può essere usata anche dalle famiglie, ed è stata redatta dalla dottoressa Milena De Giorgi.

Controllo sfinterico in asilo nido – Importanza di una checklist

L’importanza di una checklist per determinare quando un bambino di asilo nido possa iniziare il progetto di controllo sfinterico è data dal fatto che educatrici e famiglie devono:

  1. Convenire insieme che i bambini sono pronti al raggiungimento del controllo sfinterico
  2. Adottare procedure simili per aiutare i bambini a tale conseguimento

È fondamentale valutare attentamente questo momento, poiché i bambini possono sviluppare reazioni negative al processo se non posseggono le competenze necessarie, con grande frustrazione sia loro sia di chi li segue.
Questa valutazione può essere fatta compilando, sia da parte delle educatrici responsabili del bambino, sia da parte dei genitori, delle apposite checklist. Quella che segue è un esempio di checklist elaborata da Progetto Asilo Nido.

Checklist – Inizio del controllo sfinterico

I bambini sono pronti per iniziare il progetto di controllo sfinterico se:

  • Sono in grado di seguire semplici indicazioni
  • Sono in grado di verbalizzare i propri bisogni
  • Manifestano interesse per il controllo sfinterico dei pari e ne imitano il comportamento
  • Rimangono asciutti per almeno 2 ore alla volta durante il giorno
  • Rimangono asciutti dopo la nanna (riposo).
  • Hanno movimenti intestinali regolari e prevedibili. (Si osservi che alcuni bambini possono avere movimenti intestinali ogni giorno e altri meno frequentemente, anche ogni 2-3 giorni)
  • Riescono a camminare verso il bagno e ritornare, tirarsi giù i pantaloni o i vestiti. (Si osservi che tirarsi su i vestiti è un’operazione più complessa dello spogliarsi tirandoli giù; il bambino consegue questa competenza verso i 30 mesi – vedi Sviluppo del bambino 30-36 mesi)
  • Sembrano a disagio con pannolini bagnati o sporchi.
  • Mostrano interesse alla toilette.
  • Hanno chiesto di indossare biancheria intima “da grandi”

Se il bambino ha la maggior parte di queste competenze, probabilmente è pronto per iniziare l'educazione al raggiungimento del controllo sfinterico o lo specifico progetto.
In caso contrario, è consigliabile attendere qualche settimana (o mese) fino a quando la maggior parte delle competenze saranno sviluppate, in modo da non avere una reazione negativa del bambino verso la nuova routine.

Articoli collegati - Controllo sfinterico in asilo nido – Checklist

Gli articoli sul controllo sfinterico collegati a questo sono:

Conclusioni - Controllo sfinterico in asilo nido – Checklist

In questo articolo abbiamo visto una semplice checklist che le educatrici di asilo nido e le famiglie possono usare per valutare quando un bambino possa iniziare il progetto di controllo sfinterico. Questa checklist valuta, in maniera semplice e veloce, la presenza di alcune competenze complesse nel bambino. L’uso di una checklist come questa può aiutare molto le educatrici di asilo nido ed i genitori ad oggettivare le decisioni inerenti al progetto di controllo sfinterico dei bambini.


Progetto Asilo Nido & Social