In Progetto Asilo Nido ora: 34

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Agire educativo al Nido - Domande - 15

Agire educativo al Nido - Domande - 15

In queste schede sono presentate 10 domande sull'agire educativo più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Agire educativo in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Quiz e domande sull'agire educativo sono l'essenza degli esami di concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Conseguire un buon punteggio nella valutazione delle conoscenze e competenze già possedute dal candidato sull'agire educativo è indispensabile sia nella prova scritta sia in quella orale.
Ciò ci ha convinto a proporre alle future educatrici di asilo nido una serie di domande specifiche sull'agire educativo.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sull'agire educativo

Le seguenti domande possono essere usate sia come quiz a risposta multipla, sia come quesito aperto: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Il colloquio individuale con la famiglia del bambino che frequenterà per la prima volta il nido quando deve essere previsto: 


Entro un mese dalla prima visita dei genitori, avvenuta nell’occasione di “Nido Aperto”
Entro al massimo 10 giorni lavorativi dall’inizio dell’inserimento
Diversi giorni prima dell'inizio della frequenza del bambino

Risposta:

Diversi giorni prima dell'inizio della frequenza del bambino, anche al fine di permettere una uniformazione delle routine tra famiglia e servizio

Il colloquio preliminare all'inserimento permette di:


Far frequentare per minuto alcuni spazi del nido, in modo da rendere più semplice la fase dell’inserimento
Offrire alle famiglie uno scambio di informazioni relative all’organizzazione del servizio nei suoi vari aspetti
Offrire alle famiglie uno scambio di informazioni NON burocratico

Risposta:

Offrire alle famiglie uno scambio di informazioni NON burocratico

Il legame di attaccamento è istintivo e innato. Vero o falso?


Vero
Vero, si sviluppa alla nascita con la propria madre
Falso

Risposta:

Vero, si sviluppa naturalmente tra un caregiver e il bambino affidatogli

Il legame di attaccamento è:


Istintivo e innato
Indotto dall’ambiente
Appreso dall’ambiente socio-culturale

Risposta:

Istintivo e innato

L’asilo nido è un luogo che deve garantire:


Discrepanza affettiva
Consonanza emotiva
Uguaglianza cognitiva

Risposta:

Consonanza emotiva

Per i bambini all’asilo nido, il rapporto positivo con lo spazio sociale presuppone: 


Capacità di passaggio veloce dalle abitudini di casa a quelle dell’asilo nido
Educazione della capacità di passaggio veloce dalle abitudini di casa a quelle dell’asilo nido
Graduale passaggio dalle abitudini di casa a quelle dell’asilo nido

Risposta:

Graduale passaggio dalle abitudini di casa a quelle dell’asilo nido

Il rispetto degli orari delle attività giornaliere al nido è importante per organizzare:


Routine a orari stabiliti e funzionali alla qualità del servizio
Outsourcing (esternalizzazione) di alcune componenti del servizio (ad esempio: pulizie, preparazione del pasto)
Routine stabili e funzionali alla tranquillità e al benessere del bambino

Risposta:

Routine stabili e funzionali alla tranquillità e al benessere del bambino

In fase di elaborazione del progetto educativo , per la strutturazione e l'organizzazione degli spazi del nido, l'educatrice di asilo nido si deve occupare di:


Delle capacità creative e emotive che i materiali e gli arredi veicoleranno
Delle valenze estetiche, immaginifiche e di fantasia che i materiali e gli arredi veicoleranno
Delle possibilità comunicative, socio-relazionali e cognitive che i materiali e gli arredi veicoleranno

Risposta:

Delle possibilità comunicative, socio-relazionali e cognitive che i materiali e gli arredi veicoleranno

In quale ambiente del nido è preferibile svolgere l'inserimento dei lattanti? 


Nello spazio dedicato all’accoglienza
Nella sezione dei lattanti
Nell’ingresso dell’asilo nido (se separato dalla zona dedicata all’accoglienza)

Risposta:

Nella sezione dei lattanti

In riferimento all’asilo nido, il termine “contesto” attiene a: 


All’insieme delle educatrici di asilo nido che interagiscono con il bambino al suo interno, ognuna con la propria relazione individuale
Allo spazio fisico e alle relazioni che si stabiliscono al suo interno
All’insieme delle relazioni che si stabiliscono al suo interno

Risposta:

Allo spazio fisico e alle relazioni che si stabiliscono al suo interno (compresi gli altri bambini)


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sull'agire educativo

Abbiamo sviluppato queste domande sull'agire educativo come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi all'agire educativo dell'educatrice di asilo nido prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo gli articoli presentati nella categoria Agire educativo e, ad esempio, quelli relativi alle routine e ai loro aspetti pratici, come il pranzo di semidivezzi e lattanti.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social