In Progetto Asilo Nido ora: 51

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Osservazione in asilo nido - Domande - 9

Osservazione in asilo nido - Domande - 9

In queste schede sono presentate 10 domande sull'osservazione, individuate tra quelle più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Disabilità in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Domande sulle tecniche, principi e metodi di osservazione sono sempre più presenti nei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Inoltre, l'osservazione è indispensabile sia per un corretto agire educativo delle educatrici di asilo nido, sia per una valida attuazione del progetto educativo.
Ciò ci ha convinto a proporre una serie di domande specifiche sull'osservazione.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sull'osservazione all'asilo nido

Le seguenti domande possono essere usate sia come quesito a risposta multipla, sia come domanda aperta: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Una educatrice di asilo nido osserva che un bambino è capace di camminare se lo si tiene per mano:


Verso i sei mesi di vita.
A circa un anno di vita.
NON prima dei 16 mesi di vita

Risposta:

A circa un anno di vita

Una educatrice di asilo nido osserva che un bambino tra i 12 ed i 18 mesi si riconosce nei filmati e nelle foto chiamandosi per nome; quindi potrà documentare un esempio di:


sviluppo delle reazioni circolari terziarie.
sviluppo del processo di auto-consapevolezza.
sviluppo del riconoscimento di persone e ambienti familiari

Risposta:

sviluppo del processo di auto-consapevolezza

Una educatrice di asilo nido osserva che un bambino di 3 mesi riesce a riconoscere la voce della madre perché questo:


Protende il collo e la testa in avanti quando la sente.
Emette un balbettio quando la sente
Reagisce in modo diverso rispetto ad altre voci.

Risposta:

Reagisce in modo diverso rispetto ad altre voci

Una educatrice di asilo nido osserva nel lattante di pochi mesi che l'espressione di emozioni come rabbia, fame o disperazione avvengono principalmente:


Attraverso il pianto.
Attuando schemi psico-motori casuali.
Attraverso il blocco dell'attività motoria e comunicativa

Risposta:

Attraverso il pianto

Risposta:

Destinazione ad uno scopo

Una educatrice di asilo nido osserva un bambino che si dedica all'esplorazione delle capacità di movimento del proprio corpo; quindi potrà documentare un esempio di:


Rappresentazione mentale dell'immagine corporea.
Gioco senso-motorio.
Rappresentazione mentale dello schema motorio

Risposta:

Gioco senso-motorio

Risposta:

linguaggio costituito

Una educatrice di asilo nido osserva un bambino che inizia a formulare brevi frasi in terza persona; quindi potrà documentare l’inizio di:


Linguaggio egocentrico
Del periodo dell'elaborazione delocutoria
Stadio interlinguistico terziario

Risposta:

Del periodo dell'elaborazione delocutoria

Risposta:

Etologico

All’asilo nido, la raccolta delle informazioni ai fini dell’osservazione può avvenire usando:


Uno stile narrativo
Uno stile narrativo e/o facendo ricorso a strumenti strutturati e tecnologici

Risposta:

Uno stile narrativo e/o facendo ricorso a strumenti strutturati e tecnologici. Strumenti struttutati sono ad esempio le checklist, quelli tecnologici sono registrazioni, video, ecc.


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sull'osservazione in asilo nido

Abbiamo sviluppato queste domande sull'osservazione come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

    • Impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
    • La domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi all'osservazione in asilo nido prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo Osservazione al nido - linee guida per osservazione descrittiva e gli articoli collegati.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social