In Progetto Asilo Nido ora: 15

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Gruppo di lavoro al Nido - Domande - 2

Gruppo di lavoro al Nido - Domande - 2

In queste schede sono presentate 10 domande sul gruppo di lavoro più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Gruppo di lavoro in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Domande sul gruppo di lavoro sono sempre più presenti nei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Inoltre, gli aspetti sinergici, tipici dell'agire educativo in asilo nido, sono fondamentali sia per una corretta azione educativa sia per il benessere psicofisico sul lavoro di ogni educatrice di asilo nido.
Ciò ci ha convinto a proporre una serie di domande specifiche sul gruppo di lavoro.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sul Gruppo di lavoro

Le seguenti domande possono essere usate sia come quesito a risposta multipla, sia come domanda aperta: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Il clima professionale dell’asilo nido è un elemento da analizzare durante:


L’elaborazione del progetto educativo
Il piano ferie
Le sostituzioni inter-sezione delle educatrici

Risposta:

L’elaborazione del progetto educativo

É importante che il progetto educativo dell’asilo nido sia elaborato da: 


Dall'equipe delle educatrici
Dall'equipe delle educatrici insieme alla coordinatrice psicopedagogica
Dall'equipe delle educatrici insieme alla coordinatrice psicopedagogica e ai dirigenti del servizio

Risposta:

Dall'equipe delle educatrici insieme alla coordinatrice psicopedagogica

Gli obiettivi definiti in fase di progettazione educativa, con riferimento al gruppo di lavoro, devono essere: 


Definiti e condivisi dall'equipe educativa
Condivisi dall'equipe educativa
Votati a maggioranza dall'equipe educativa

Risposta:

Definiti e condivisi dall'equipe educativa

All’asilo nido, i conflitti tra le educatrici devono essere gestiti in quale contesto?


All'interno del gruppo di lavoro
All'interno della sezione
All'interno del Comitato di Gestione

Risposta:

All'interno del gruppo di lavoro

Il modello organizzativo dell’asilo nido acquista particolare rilievo perché:


Favorisce il perseguimento della mobilità interna
Favorisce il conseguimento delle finalità educative
Favorisce il completamento delle attività educative

Risposta:

Favorisce il conseguimento delle finalità educative

Si può ritenere che il gruppo delle educatrici che opera nell’asilo nido è in grado di progettare e programmare in modo adeguato quando: 


Ha assimilato criticamente un giudizio negativo e dettagliato delle famiglie e una metodologia educativa precisa
Ha assimilato criticamente un giudizio negativo e dettagliato delle famiglie e una metodologia comunicativa nuova
Ha assimilato criticamente un modello teorico chiaro e una metodologia educativa precisa

Risposta:

Ha assimilato criticamente un modello teorico chiaro e una metodologia educativa precisa

In un gruppo di lavoro di asilo nido, si devono sempre dichiarare e concordare:


Finalità, obiettivi e pratiche educative
Finalità, obiettivi e valutazioni sull’operato delle colleghe
Finalità, obiettivi e giudizi sulle competenze educative delle famiglie dei bambini iscritti

Risposta:

Finalità, obiettivi e pratiche educative

La progettazione condivisa del gruppo di lavoro garantisce:


La coerenza degli interventi educativi
L’intercambiabilità degli interventi educativi
L’uniformità degli interventi educativi

Risposta:

La coerenza degli interventi educativi

La progettazione educativa di un'attività richiede, con riferimento al gruppo di lavoro: 


Una collaborazione tra tutte le educatrici dell'asilo nido
Una distinzione dei compiti tra tutte le educatrici dell'asilo nido
Una valutazione dell’operato di tutte le educatrici dell'asilo nido

Risposta:

Una collaborazione tra tutte le educatrici dell'asilo nido

La supervisione è uno strumento utile quando all’asilo nido è inserito un bambino diversamente abile, poiché consente al gruppo di educatrici di: 


Analizzare casi singoli e possibili problemi da risolvere, e di ricercare l’educatrice più adatta al bambino
Analizzare come il grande gruppo interagisce con il bambino, ricercando interpretazioni corrette e opzioni significative
Analizzare casi singoli e possibili problemi da risolvere, e di ricercare interpretazioni corrette e opzioni significative

Risposta:

Analizzare casi singoli e possibili problemi da risolvere, e di ricercare interpretazioni corrette e opzioni significative


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sul gruppo di lavoro

Abbiamo sviluppato queste domande sul gruppo di lavoro come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi al Gruppo di lavoro prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo gli articoli contenuti nella categoria Gruppo di lavoro.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social