In Progetto Asilo Nido ora: 27

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Gioco, Attività, Laboratori al Nido - Domande - 4

Gioco, Attività, Laboratori al Nido - Domande - 4

In queste schede sono presentate 10 domande su Gioco, Attività e Laboratori più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Gioco, Attività, Laboratori in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Domande su Gioco, Attività e Laboratori al nido, come progettarli, allestirli e le interazioni delle educatrici durante essi, sono naturalmente presenti nei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Inoltre, tali argomenti sono fondamentali per la pratica quotidiana di una educatrice.
Ciò ci ha convinto a proporre una serie di domande specifiche su Gioco, Attività e Laboratori in asilo nido.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande su Gioco, Attività e Laboratori al nido

Le seguenti domande possono essere usate sia come quesiti a risposta multipla, sia come domande aperte: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


La ricerca attiva di stimoli da parte del bambino è già presente dai primi mesi di vita?


Dipende da come l’educatrice del nido è in grado di stimolare il bimbo
Sì, per questo è importante osservare il bambino.
No, compare solamente dopo.

Risposta:

Sì, per questo è importante osservare il bambino

Il tipico processo di individuazione del bambino di asilo nido è caratterizzato da:


Prendere degli oggetti e chiedendo “cos'è”.
Rivolgersi all'educatrice.
Allontanarsi e poi riavvicinarsi fisicamente all'educatrice.

Risposta:

Allontanarsi e poi riavvicinarsi fisicamente all'educatrice.

Una educatrice di asilo nido deve favorisce lo sviluppo motorio del bambino perché:


Il bambino deve essere indipendente dall'adulto.
In questo modo anche a casa il piccolo sarà autonomo.
La capacità di muoversi nello spazio costituisce fonte di sicurezza nel bambino.

Risposta:

La capacità di muoversi nello spazio costituisce fonte di sicurezza nel bambino

Risposta:

Un aspetto catartico

A 3 anni i bambini lanciano una palla:


Dal basso in alto a breve distanza.
Dall'alto in basso a breve distanza.
Solo in linea retta, a breve distanza.

Risposta:

Dall'alto in basso a breve distanza

Dal punto di vista del bambino, camminare significa:


Aver superato la fase del gattonare.
Poter raggiungere un oggetto desiderato.
Mettersi in relazione con il mondo.

Risposta:

Mettersi in relazione con il mondo

Un bambino di 24 mesi è in grado di imparare una parola nuova:


Ogni due ore
Ogni giorno
Ogni due-tre giorni

Risposta:

Ogni due ore

Nell’angolo delle costruzioni, una educatrice di asilo nido può notare che i bambini di 3 anni:


Non amano giocare con i blocchetti delle costruzioni, preferendo i giochi di movimento
Amano giocare con i blocchetti delle costruzioni e sanno anche metterli uno sull'altro.
Amano giocare con i blocchetti delle costruzioni ma non sanno metterli uno sull'altro.

Risposta:

Amano giocare con i blocchetti delle costruzioni e sanno anche metterli uno sull'altro

L'attività psicomotoria favorisce il rapporto del bambino con:


L'educatore, gli oggetti e il senso del tempo.
Gli oggetti, lo spazio e gli altri.
Gli oggetti, i giochi e il senso del tempo

Risposta G

li oggetti, lo spazio e gli altri

Dai 18 mesi, un bambino è in grado di creare “giochi simbolici”, ovvero:


Rappresentare con l'immaginazione oggetti, persone o situazioni appartenenti alla sua esperienza.
Rappresentare con l'immaginazione oggetti, persone o situazioni anche mai incontrati.
Imitare scene, persone ed oggetti solo quando li ha davanti.

Risposta:

Rappresentare con l'immaginazione oggetti, persone o situazioni appartenenti alla sua esperienza


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande su Gioco, Attività e Laboratori al nido

Abbiamo sviluppato queste domande su Gioco, Attività e Laboratori al nido come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi ai giochi, attività e laboratori prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio partendo dalle nostre Linee guida per ideare attività al Nido Attività per età e ambiti di sviluppo e gli articoli collegati.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social