In Progetto Asilo Nido ora: 11

Benvenute in Progetto Asilo Nido


Il sito delle educatrici per condividere e confrontarsi sull'universo degli asili nido!

Contenuti di Progetto Asilo Nido

Agire educativo al Nido - Domande - 22

Agire educativo al Nido - Domande - 22

In questa pagina presentatiamo 10 domande sull'agire educativo, selezionate tra quelle più frequentemente chieste nelle selezioni e nei concorsi per educatore di asilo nido.
Per passare alle 10 domande successive, clicca sul link alla fine dell’articolo.
Tempo da impiegare: max 8 minuti.

Agire educativo in concorsi e selezioni per educatore asilo nido

Quiz e domande sull'agire educativo sono la quintessenza dei concorsi e selezioni per educatore di asilo nido. Conseguire un buon punteggio nella valutazione delle conoscenze e competenze già possedute dal candidato sull'agire educativo è indispensabile sia nella prova scritta sia in quella orale.
Ciò ci ha convinto a proporre alle future educatrici di asilo nido una serie di domande specifiche sull'agire educativo.

Le domande che seguono sono quasi tutte raccolte da vari concorsi e selezioni per educatore di asilo nido dal 1995 ad oggi; le rimanenti sono state da noi sviluppate.
Per un elenco di sinonimi dei termini abitualmente usati in ambito di asilo nido e per definizioni di concetti particolari, vedi Termini per asilo nido.

Domande sull'agire educativo

Le seguenti domande possono essere usate sia come quiz a risposta multipla, sia come quesito aperto: basta non cliccarci sopra e non si vedono le possibili risposte!


Se un bambino di asilo nido vede un compagno ottenere l'approvazione da parte dell’educatrice per un’azione:


Ciò rappresenta per lui l'equivalente di una punizione
Ciò può costituire per lui un rinforzo positivo indiretto
Ciò NON ha alcuna influenza sul suo comportamento

Risposta:

Ciò può costituire per lui un rinforzo positivo indiretto

Dal punto di vista dell’agire educativo dell’educatrice di asilo nido, la padronanza della lingua da parte del bambino è in relazione a:


Alla fonte delle stimolazioni fornite
Alla intensità e durata delle stimolazioni fornite
All'adeguatezza ed alla frequenza delle stimolazioni fornite

Risposta:

All'adeguatezza ed alla frequenza delle stimolazioni fornite

Per l’educatrice di asilo nido, gli “ipercorrettismi” sono:


La tendenza del bambino a imitare l’educatrice se questa ripete più volte la parola esatta
La tendenza del bambino a ripetere e correggere un suono da lui emesso senza stimolazioni esterne
La tendenza dei bambini a “correggere” le flessioni meno frequenti sulla falsariga di quelle più ricorrenti

Risposta:

La tendenza dei bambini a “correggere” le flessioni meno frequenti sulla falsariga di quelle più ricorrenti

Una educatrice di asilo nido sa che ad ogni segno semi-verbale corrisponde:


Un fatto o un oggetto determinato
Una catena associativa di idee
Un concetto definito

Risposta:

Una catena associativa di idee

La disponibilità del bambino allo scambio educativo è sollecitata:


Da una percezione positiva dell'altro 
Dall'interesse verso il contenuto
Dalla padronanza del codice linguistico

Risposta:

Da una percezione positiva dell'altro

Per l’educatrice di asilo nido, la zona di sviluppo prossimale di Vygotskij indica:


L'area dell’attività ludica che riveste un ruolo marginale nello sviluppo potenziale del bambino
L'età ideale in cui il bambino è in grado di mettere in atto i processi di pensiero tipici, in base a cui predisporre le attività strutturate
Lo scarto tra livello attuale di sviluppo del bambino e sviluppo potenziale a cui il bambino può arrivare sotto la guida dell’educatrice

Risposta:

Lo scarto tra livello attuale di sviluppo del bambino e sviluppo potenziale a cui il bambino può arrivare sotto la guida dell’educatrice

Per l’educatrice di asilo nido, il disegno di un bambino:


Fornisce all'osservatore solo elementi sulla personalità del bambino
Ha sempre un carattere intenzionale, legato alla volontà di rappresentazione
Permette di cogliere importanti aspetti che riguardano il suo sviluppo

Risposta:

Permette di cogliere importanti aspetti che riguardano il suo sviluppo

Quali condizioni favoriscono con particolare rilevanza la formazione di rapporti affettivi?


La crescita di attrazione e empatia nei confronti dei coetanei
La dipendenza e l'affidamento che si sviluppano verso gli altri
Le condizioni di attaccamento e lo spazio psicologico di libero movimento

Risposta:

Le condizioni di attaccamento e lo spazio psicologico di libero movimento

Nell'osservazione del comportamento infantile, una educatrice di asilo nido può notare “l'abituazione”, ovvero:


Una forma elementare di condizionamento legata agli stimoli connessi alla memoria a breve termine
Il processo per cui il bambino aumenta gradatamente l'attenzione e la risposta allo stimolo
Il processo per cui il bambino reagisce agli stimoli nuovi solo per un periodo limitato

Risposta:

Il processo per cui il bambino reagisce agli stimoli nuovi solo per un periodo limitato

Rispetto all'acquisizione dell'autonomia durante il pasto, cosa preferiscono i bambini tra i 9 e i 12 mesi?


Bere solo dal biberon
Il cibo triturato e bere dalla tazza
Il cibo a pezzi e succhiare con la cannuccia

Risposta:

Il cibo triturato e bere dalla tazza


Se ritieni che una risposta sia errata o incompleta, per favore lascia un messaggio nel forum o un commento sulla pagina di Progetto Asilo Nido su Facebook. Grazie!

Come usare le domande sull'agire educativo

Abbiamo sviluppato queste domande sull'agire educativo come aiuto nella preparazione a un concorso o ad una selezione per educatore di asilo nido.
Come per tutte le domande, anche quelle di Progetto Asilo Nido ti sembreranno banali se conosci bene il tema. Quindi, se:

  • impieghi più di 30-45 secondi per leggere e rispondere ad una domanda
  • la domanda ti sembra “difficile” da capire per termini usati e distinzioni proposte

Allora ti consigliamo di rivedere gli argomenti relativi all'agire educativo dell'educatrice di asilo nido prima di proseguire oltre nel tuo studio, ad esempio leggendo gli articoli presentati nella categoria Agire educativo e negli articoli collegati, come ad esempio Capire i comportamenti dei bambini al nido.
In bocca al lupo, futura collega educatrice di asilo nido!


Progetto Asilo Nido & Social